Follow us
[email protected]

Team building aziendale in natura: 5 motivi per sceglierlo

Nell’ambito aziendale, il team building è diventato un elemento fondamentale per migliorare la collaborazione, la comunicazione e la coesione tra i membri del team.

In questo articolo esploriamo i 5 motivi per cui il team building in natura può essere vantaggioso per le aziende.

Team building aziendale in natura: in cosa consiste?

Negli ultimi anni, c’è stata una crescente consapevolezza sull’importanza di riconnettersi con la natura.

Per questo il team building in natura offre un’opportunità unica per favorire la crescita e lo sviluppo del team in modi che l’ambiente aziendale tradizionale potrebbe non fornire.

Attraverso la disconnessione dalla routine, la stimolazione della creatività, il potenziamento della comunicazione e la promozione della sostenibilità, le aziende possono trarre vantaggio da una experience di team building in natura duratura ed efficace.

gruppo durante una sfida di apprendimento con OutBe in un team building nella natura

Perchè fare un team building aziendale in natura è meglio? Ecco 5 motivi

  1. Scollegarsi dalla Routine: La natura offre un’opportunità unica per staccare la spina dalla frenetica routine aziendale. Lontani dalla scrivania e dalle riunioni, i membri del team possono rilassarsi e rigenerarsi in un ambiente tranquillo e ispirante. Questo aiuta a ridurre lo stress e a promuovere un atteggiamento mentale positivo. Dopo le attività con OutBe abbiamo riscontrato una diminuzione del 13% del livello di stress dei partecipanti.
  2. Creatività e Innovazione: La bellezza naturale stimola la creatività. Quando i team si trovano in un ambiente naturale, sono più propensi a pensare in modo innovativo e fuori dagli schemi. Le passeggiate all’aperto, le sessioni di brainstorming sotto gli alberi o lungo i sentieri durante un walkshop possono portare a idee fresche e soluzioni creative.
  3. Comunicazione e Collaborazione: La natura mette alla prova le abilità di comunicazione e collaborazione. Attraversare insieme ostacoli come terreni sconnessi o affrontare piccole sfide durante il percorso richiede un livello di coordinazione e cooperazione più elevato. Queste sfide rafforzano i legami tra i membri del team. Infatti, l’85% dei partecipanti si sente molto più collaborativo verso i propri colleghi dopo le attività svolte in natura.
  4. Leadership e Gestione dei Ruoli: L’ambiente naturale offre l’opportunità di sviluppare leadership e gestione dei ruoli in modi nuovi. I partecipanti possono essere chiamati a guidare attività o assumere responsabilità in situazioni inusuali. Questo favorisce lo sviluppo personale e la consapevolezza delle proprie capacità e della fiducia verso i propri colleghi.
  5. Sensibilizzazione e Sostenibilità: Organizzare attività di team building in natura promuove un maggiore apprezzamento per l’ambiente e la sostenibilità. I partecipanti diventano più consapevoli dell’importanza di preservare la natura e possono portare questi valori nel loro contesto aziendale, contribuendo alla cultura di sostenibilità.

Qualche esempio di attività di Team building in natura

Con OutBe ci occupiamo di avvicinare le persone e le aziende alla natura, per viverla, conoscerla e così proteggerla.

Per farti alcuni esempi di quali attività puoi fare con il tuo team ti raccontiamo alcune esperienze che abbiamo già portato avanti con aziende proattive che hanno voluto sporcarsi le mani e mettersi in gioco coinvolgendo il proprio team.

Clean-up con Too Good To Go a Sestri Levante

Too Good To Go Italia ha deciso di includere, durante i giorni di team building a Sestri Levante, un’attività di pulizia della spiaggia attraverso un protocollo scientifico affidandosi a OutBe, per preservare in primis la bellezza naturale di questo posto, ma nel frattempo imparare a riconoscere e a catalogare i diversi rifiuti prendendo maggiore consapevolezza della situazione attuale delle zone costiere.

Pulizia della plastica con Too Good To Go a Sestri Levante

L’attività di clean-up è stata guidata da una biologa professionista per raccontare i problemi che il mare sta affrontando riguardo all’inquinamento da plastica. A seguire il personale di Too Good To Go si è diviso in due gruppi: una parte del personale si è dedicata alla raccolta dei rifiuti, muniti di guanti e sacchetti, mentre l’altra parte si è occupata della catalogazione e la conta dei rifiuti che arrivavano.

Al termine dell’attività sono stati raccolti 5052 rifiuti per un totale di 18 kg di plastica con al primo posto 2830 pallini di plastica, al secondo posto 1949 cicche di sigarette e 74 pezzi di vetro.

L’attività di clean-up come teambuilding in natura è interessante per:

  • Coinvolgere grandi numeri di persone
  • Contribuire a tematiche ambientali e SDGs quali 13, 14 e 15 in maniera attiva
  • Fare formazione di sostenibilità in maniera proattiva e partecipata.

Nature Game con Verallia a Finale Ligure

Verallia Italia ha deciso di coinvolgere direttamente il personale per parlare di biodiversità e creare un impatto positivo sull’ambiente. Ha partecipato così a un Nature Game, ovvero una “caccia alla biodiversità”, realizzata da OutBe, in partnership con zeroCO2.

L’obiettivo principale è quello di creare consapevolezza sulle specie incontrate e la loro importanza per la biodiversità locale. L’attività si è svolta a Pian delle Pietre, nell’area carsica di Capo Noli-Manie-Val Ponci, una zona ricca di biodiversità e per questo inserita nel sistema provinciale savonese delle aree di interesse naturalistico ambientale.

Il biologo terrestre di OutBe ha aperto l’attività con un briefing scientifico. A seguire i partecipanti sono stati divisi in 5 gruppi da 10 persone che si sono dispersi nel “campo da gioco” per esplorare e fotografare la biodiversità locale, concentrandosi in particolare sulle specie di impollinatori, sempre più rare nella zona. Al termine della ricerca le squadre si sono ritrovate per un debriefing scientifico e sono emerse diverse conoscenze acquisite durante l’attività.

L’attività di Nature Game come team building in natura è interessante per:

  • Affrontare il tema della biodiversità in modo divertente attraverso gli aspetti della gamification
  • Contribuire a tematiche ambientali e SDGs quali 13, 14 e 15 in maniera attiva
  • Organizzare un evento aziendale innovativo e diverso dai soliti eventi di teambuilding

Organizza un Team building in natura con OutBe!

Sei interessato a scoprire come OutBe può aiutare la tua azienda a organizzare attività di team building in natura che promuovano la sostenibilità e la collaborazione?